Il mio Natale

“Mentre la notte fonda/ buia e tranquilla/ avvolgeva con il suo silenzio valli e colline/ Il figlio di Dio nacque da una vergine/ e obbediente alla volontà del Padre/ iniziò la sua vita di uomo sulla terra”   Inno cristiano del IV secolo

Quest’anno non ho fatto il Presepio, la scatola che lo contiene è troppo in alto, Angelo non ha potuto aiutarmi, aspetterò con pazienza e fiducia che torni e insieme, anche in grandissimo ritardo, lo allestiremo. Ho voluto mettere quest’immagine della Natività cui sono molto legata, quest’ affresco è a pochi passi dalla mia casa, nel Museo di San Francesco a Montefalco, ogni volta che mi fermo a ammirarlo mi commuovo, questo Natale non potrò vederlo da vicino, ho nostalgia dei miei luoghi e del mio passato, mi dovrò accontentare di ammirarlo qui insieme a voi. Anche se triste e disorientata sono certa che troverò la forza per scorgere il bello che mi circonda e augurarvi un Natale pieno di serenità e cose care.


Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Quisquiglie e Pinzillacchere. Contrassegna il permalink.

33 risposte a Il mio Natale

  1. Lorenzo D'Agata ha detto:

    Ad Angelo e Lucia, con tutta la mia amicizia. 🙂

    Lo amo il Presepe
    Perché è un simbolo, una rappresentazione,
    un ricordo, una speranza.
    Il simbolo di una nascita miracolosa,
    cruciale, quella di un Bimbo-Dio
    venuto a salvarci e a renderci percorribile
    la via del cielo, fino al Padre, a colmarci di
    gioia la vita, senza paura, con lui dentro
    di noi ad accompagnarci, a sostenerci.
    La rappresentazione di una vicenda
    Incredibile, di un Figlio concepito dallo
    Spirito Santo, di un generoso Padre putativo,
    di una Madre meravigliosa che porta
    in grembo il figlio del Signore Iddio,
    di un Fanciullo che giace in una mangiatoia,
    riscaldato da due animali.
    Il ricordo di quel che siamo, creati per
    seguire le orme tracciate dal Signore,
    osservare i comandamenti, condurre una vita santa,
    condividere la vicenda di un Cristo venuto
    a morire nel mondo per riscattarci dal peccato
    e condurci alla santità.
    La speranza che, attraverso la fede e le opere,
    riusciamo a conquistare una salvezza
    profondamente voluta, raggiungere
    i nostri cari che ci hanno preceduto, nell’attesa
    che altri cari lasciati in terra ci raggiungano,
    nella gloria del Padre, del Figlio e dello Spirito
    Santo, accompagnati dalla Mamma Celeste
    che funge da deliziosa intermediaria.
    Sì, lo amo il Presepe, lo sento nel cuore,
    nella mente, in tutto me stesso.

  2. giuliano ha detto:

    Se ho letto bene ora puoi tirare giù la scatola,Lucia.
    Bentornato Angelo.

  3. girasole ha detto:

    Un abbraccio a te, un abbraccio ad Angelo e l’augurio più caldo e forte perchè questo Natale duri un po’ di più solo per voi…
    Buon Natale Lucia…

  4. luciabaciocchi ha detto:

    Questa sera abbiamo fatto una sorpresa ad Angelo, mio genero ha collegato il suo pc a internet e finalmente ha potuto leggere tutti i vostri messaggi . La commozione è stata grande, presto vi ringrazierà, per ora vi auguriamo di cuore un BUON NATALE!!
    Lucia e Angelo 🙂 🙂

  5. Fortunata ha detto:

    Vi ho fatto i miei auguri sulla mia bacheca ma credo di aver sbagliato ve li faccio anche qui. Tanta serenità a natale e un nuovo anno migliore di questo. Auguri per tutto.
    Fortunata e Franco.

  6. nives1950 ha detto:

    “La luce divina appare nella notte divina,
    notte che sopraggiunge al tramonto delle luci terrene.

    Nella luce divina il chiarore terreno si oscura,
    la grandezza rimpicciolisce,
    l’umano si deifica, l’ignoto diviene più conosciuto.

    La luce divina è amore della conoscenza celeste,
    la notte divina è l’incomprensibile della conoscenza celeste,
    fissando in essa lo sguardo
    Dio si rivela.”
    (Giovanni Scoto Eriugena)

    Lucia e Angelo…credo davvero che “nessun luogo è lontano”
    e “nessun cuore rimane solo al buio”…se fissiamo lo sguardo nella “notte divina”!!
    C’è una Luce soave….di un Dio Bambino….che viene dolce
    a rischiarare solo quell’amato buio…proprio quell’amato buio..!!!
    Nel SI’ di Maria….sì! Tutto il Suo Amore ci rivela!

    Ricevete un caro affettuoso Augurio di BUON NATALE!
    Nives

  7. popof1955 ha detto:

    Questa settimana è scivolata via in un baleno, speravo di incrociati, per intanto ti lascio qui i miei auguri a te a Angelo e a tutte le persone care che vi circondano. Ciao, a presto.

  8. espress451 ha detto:

    Che tu possa, cara Lucia, ritrovare presto il tuo “oriente”, quella luce che porti nel nome.
    Ti abbraccio, Ester.

  9. espress451 ha detto:

    Che tu, cara Lucia, possa ritrovare presto il tuo “oriente”, quella luce che porti nel nome…
    Ti abbraccio, Ester.

  10. poemonapage ha detto:

    Sono certa anch’io che, grazie alla tua forza, troverai bellezza anche in ciò che apparentemente meno sembra averne.

    Ti auguro un Natale colmo di serenità!
    Un abbraccio,
    Paola

  11. ili6 ha detto:

    Leggo commossa queste tue parole e penso a quale bel potere ha questo web: farti affezionare alle persone anche se le hai solo lette e viste in foto. Sono con te, Lucia, con te ed Angelo, vi sono vicina col pensiero e spero di cuore, come tutti gli altri, che presto quel presepe prenderà di nuovo vita.
    Auguri
    che tornino presto salute e serenità.
    Un forte abbraccio ad entrambi,
    Buon Natale

  12. Lorenzo D'Agata ha detto:

    Ritorno per dire ad Angelo e a Te che vi voglio bene. Buon Santo Natale.

  13. SETTIMIA ha detto:

    Ciao Lucia, ti auguro di cuore che tutto ritorni presto, come scrive pierperrone, alla più noiosa normalità. Auguri a te e famiglia e, per il nuovo anno 2012 ……..

    UNA PERLA di SAGGEZZA

    Augurarsi e augurare che l’anno nuovo risulti migliore del precedente è consuetudine antica e, significativa.
    Ci dice come in tutta la storia dell’umanità non ci sia mai stato un anno così ben riuscito da chiedergli il bis.
    Per cui….auguri a tutti ….per un anno migliore di quello che sta per finire!!!!

    SETTIMIA

  14. franco muzzioli ha detto:

    Non sono molto bravo a scrivere sull’onda della commozione, mi verrebbero parole di circostanza che rifiuto per principio.
    Cara Lucia , caro Angelo mi auguro ritorniate presto nell’amata Montefalco , Anna ed io vi pensiamo con affetto e vi auguriamo che le parentesi problematiche passino presto.
    Un caro abbraccio.

  15. Giulio Salvatori ha detto:

    Macchè ” triste e disorientata …” E chi l’ha detto? Ma lucia, mi sembra di capire che sei abbastanza grandicella per sapere che, la via non è sempre dritta.Che la via della vita non è sempre pianeggiante. Tutti noi s’incontrano curve, saliscendi, buche , ripide salite…Ma, una volta raggiunta la cima, come tante volte ho detto, il sole sarà più bello e caldo . Vai tranquilla, se si tratta di scalare qualche vetta…io ci sono.Ciaoooooo .E il Natale, diceva mio padre, vecchio e saggio cavatore, è un giorno come un altro.Un grande e caloroso abbraccio a tutti e due.

  16. luciabaciocchi ha detto:

    NINO MI HA INVIATO QUESTO GRADITISSIMO PENSIERO:

    Cara Lucia,
    Natale non si festeggia solo il 25 dicembre,
    Natale ricore ogni qualvolta sentiamo rinascere
    la vita dentro di noi o nelle persone a noi care.
    Ogni volta che ci risolleviamo per riprendere
    il nostro cammino.
    Sono sicuro che il Natale per te ed Angelo
    sarà ancora più bello e felice perchè
    atteso veramente con il cuore.
    Vi auguro che questa attesa possa
    durare il meno possibile, che presto
    possiate tornare ad essere sereni.
    Vi auguro un mondo di bene e
    serenità.
    Con sincero affetto.
    Nino

  17. pierperrone ha detto:

    Cara Lucia, spero che tutto torni, se può, alla più noiosa normalità… nel senso della più normale quotidianità, rassicurante e ripetitiva, protettiva e consolante.
    La noia che dico io è quella che provoca sollievo, quella che uno dice: ah, beh, si, meno male che è sempre così…
    Ancora così!

    Un abbraccio e buon Natale (quello che mi piace di te sta nelle tue ultime parole: “Anche se triste e disorientata sono certa che troverò la forza per scorgere il bello che mi circonda e augurarvi un Natale pieno di serenità e cose care”. Ecco in quel cercare la forza di scorgere il bello sta la tua bellezza, cara Lucia. Per questo ti dico buon Natale, perchè tu lo senti davvero, anche se per un attimo, e maggari un attimo dopo sei di nuovo con i pensieri foschi nella testa).

    Piero

  18. Arcangela ha detto:

    Cara Lucia, ti auguro che quest’attesa duri pochissimo.

    Buone festività.

    Arcangela

  19. Raffaele ha detto:

    Cara Lucia, tanti tanti cari auguri per un Natale sereno.
    Ciao
    Raf

  20. Un abbraccio e l’augurio più sincero di poter presto avere il Natale che desideri.
    Anna

  21. alba morsilli ha detto:

    Quello che scrivo io veramente l’ò vissuto
    avendo lavorato per 40anni come infermiera negli ospedali ed ultimamente
    in una casa per anziani.

    Che cosa è Natale ?
    Nascita di un figlio
    come Maria, quante Marie ci sono al mondo,
    che amano svisceratamente i suoi figli,
    Ho conosciuto Marie messe in deposito ,
    dimenticate da i suoi figli,
    Essere sedute davanti al portone far finta di dormire
    nell’attesa che qualcuno arrivi anche per Lei,
    Eppure questa Maria a dato anche lei
    alla luce dei figli
    ha sofferto, e vissuto assieme a loro.
    Ma non è venerata come la Madonna
    perché ha la colpa di aver messo al mondo dei demoni
    Guardo la Maria le scendono le lacrime
    fa finta di niente con il scialle se le asciuga,
    non una parola esce dalla sua bocca
    torce il labbro inferiore come avesse ancora i denti.
    Si alza piano, piano,si dirige verso la chiesa si
    inginocchia e prega per i suoi demoni
    che ama oltre la vita
    vita vissuta negli ospedali:

    con questo ti auguro che il tuo Angelo sia presto vicino per fare insieme il vostro presepe
    BUON NATALE ALBA

  22. giovanna vc. ha detto:

    Lucia .in S. NATALE sia x te e la tua famiglia un giorno di pace e serenita’ti abbraccio e dai un abbraccio ad angelo dille che ce’ sempre una preghiera x lui ciao cara .

  23. sonoqui ha detto:

    Cara Lucia, il Natale non è solo quel giorno.
    La Magia della Nascita dell’Amore è sempre con Noi.
    Tu non avere timore, il Presepio l”hai nel Cuore.
    Un forte abbraccio
    Gina

  24. VEDRAI CHE PRESTO AVRAI IL TUO AMATO PRESEPE….SEMPLICEMENTE……..BUONA SERATA

  25. Cecilia Zenari ha detto:

    Tu, Lucia, auguri, a noi un Buon Natale. Io lo auguro a te, con un abbraccio grande, grande. Le tue emozioni hanno fatto breccia nel mio cuore e mi hanno fatto proprio commuovere! Ti sono vicina e sono vicina al tuo Angelo. Sento che, nonostante la tristezza, che forse ora ti disorienta, il tuo cuore ti indica sempre la strada per augurare alle persone il bene e la serenità: un Santo Natale. La tristezza ci unisce, perché fa parte della vita, ma parte della vita fa anche il coraggio e l’accettazione, compresa e, soprattutto, la Speranza. Vi voglio bene! Buon Natale d’Amore!

  26. Pino Vangone ha detto:

    Cara Lucia,

    sono certo che il Signore già sta operando al meglio per far sì che si possa godere, con rinnovato
    vigore e sapore, della luce che esce dal bambinello del presepe. Egli, infatti, ci dona sempre “la
    Forza” per poter superare le prove che la vita ci pone innanzi. La semplicità disarmante del tuo
    scritto esprime e fa trasparire bene tale “Forza”, che alimenta la tua e la nostra Speranza, ma tutto
    noi affidiamo nelle mani di Dio.

  27. lucianaele ha detto:

    Certamente aprirai quella scatola molto presto con il tuo Angelo…………
    E avrete un bellissimo presepe, ma soprattutto una casa piena di amore.
    Si avvicina sempre di più il Natale……..
    Ti auguro un buon mercoledì,
    Luciana

  28. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Ciao Lucia, il natale dobbiamo per prima avere nel cuore… poi viene il resto vedrai lo fai anche il presepe… ti abbraccio serena giornata da Rebecca

  29. Lorenzo D'Agata ha detto:

    Bella, Lucia, la tua idea di farlo comunque, il Presepio, anche se in ritardo. Con Angelo. Vi vedremo intenti e affrettati e sarà bello: la fine di un incubo e la vita del piccolo Gesù che si concretizza. E mi viene in mente quello che mia moglie, Costantina, e io abbiamo deciso già da qualche anno. Poiché a Roma non c’è un freddo eccessivo, il Presepio rimane preparato nel caminetto per tutto l’anno, in ricordo di una magica notte e di un eccezionale evento. Aiutaci tutti, Signore. Amen. Ti abbraccio, Lucia.

  30. Vito M. ha detto:

    La scatola certamete sarà presa ed il presepe allestito, ma inanto, sono altrettanto certo, lo hai allestito nel cuore.
    Buona serata, con amicizia, Vito

  31. fausta68 ha detto:

    Ha ragione Popof, cara Lucia! Conoso bene il problema delle cose sistemate in alto per cui non ti arrischiare a tirare giù la scatola, ma compra solo i tre “personaggi” della Sacra Famiglia e mettili in un punto che puoi sempre vedere. Ti ricordi il tuo post sull’abbraccio? Saranno loro, con il loro abbraccio, a non farti sentire sola, a renderti meno dura l’attesa: insieme aspetterete il ritorno di Angelo e il vostro Natale sarà pieno di luce!

  32. popof1955 ha detto:

    Vedrai che presto quella scatola sarà aperta e il presepe prenderà vita, Natale non è solo un giorno o una data, è l’essere ancora in grado di gustare i sapori che il tempo regala. Ma fai una cosa Lucia, chiedi al primo viandante che passa, alla figlia, al genero o a chiunque transiti un attimo a casa tua, di prender la scatola, e comincia a farlo tu il presepe, fanne una foto, portala ad Angelo e digli di far presto, che il Natale a Casa lo aspetta, ci son solo da accender le luci e quello spetta a lui.
    Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...