Bandiere, tamburi e taverne…

Da oggi la città si è vestita a festa, ogni quartiere ha esposto le bandiere con il suo logo, il suono dei tamburi rieccheggia per le vie del borgo e profumi dei piatti tipici si diffondono per l’aria, stuzzicando l’appettito. Le quattro taverne della città di Montefalco, fregiate dei colori e delle insegne di ciascuno dei Quartieri,  nei luoghi più suggestivi del Borgo, all’interno delle mura cittadine offrono agli avventori la possibilità di degustare i più golosi piatti della tradizione locale abbinata al famoso vino Rosso di Montefalco e Sagrantino Doc.

 Il mio quartiere è San Francesco, vi invito  nella sua taverna, sita in un posto suggestivo vicino alle antiche Mura, da cui si può scorgere un panorama stupendo che guarda verso la Valle Umbra. 

Questa sera potrete gustare le DELIZIE DEL GABELLIERE (gnocchi ririeni di ricotta e tartufo) strangozzi al tartufo, gnocchi al sagrantino, filetto al sagrantino, spezzatino di cinghiale, agnello scottadito e molto altro… nonchè bere l’ormai internazionale SAGRANTINO DOCG delle migliori cantine Montefalchesi

Mi piace aggiungere questo verso della canzone di Francesco Guccini.

” Non si lavora Agosto, nelle stanche tue lunghe oziose ore come adesso è bello inebriarsi di vino e di calore…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Quisquiglie e Pinzillacchere. Contrassegna il permalink.

23 risposte a Bandiere, tamburi e taverne…

  1. lucianaele ha detto:

    Buon pomeriggio e………buone vacanze!!!!!!
    Luciana

  2. ANGELO ha detto:

    Coinvolto ai grandi festeggiamenti,v’invito insieme a Lucia a venirci a trovare, ne saremo felici…

  3. Giulio Salvatori ha detto:

    Non potevo certamente mancare, proprio io che adoro le tavole imbandite di piatti genuini. Non potevo mancare all’Inno costante di Lucia alla sua terra , alla sua gente.Proprio io , non potevo mancare all’assaggio di vini tanto decantati. Eccomi quindi insieme a Voi a brindare all’allegria e, soprattutto alla voglia di stare insieme.- Ma è tutto un sogno ,guardo la carta autostradale e m’accorgo, con amarezza, che sono lontano.

  4. popof1955 ha detto:

    Un saluto dalla spiaggia e bona continuazione 🙂

  5. Vito M. ha detto:

    Grazie Lucia, lo stesso discorso vale anche per te.
    Buona domenica, con amicizia, Vito

  6. pierperrone ha detto:

    Un caro saluto, come al solito, a te ed alla meraviglia del mondo che tu testimoni.
    Piero

  7. sonoqui ha detto:

    Cara Lucia, ci stai abituando troppo bene: Canti , balli, musiche,
    colori, vessilli, sapori …e tanta emozione.
    Grazie Amica mia
    Un abbraccio
    Gina

  8. girasole ha detto:

    Mmmhhhh.!!! Quei gnocchi alla ricotta e tatrufo…!! Non sono molto “carnivora” ma per quelli (e anche per gli altri 🙂 ci metterei la firma…Sono splendide queste feste. Al tuo paese non ci sono mai stata ma parecchi anni fa, ho goduto dell’atmosfera e delle suggestioni del “Calendimaggio” di Assisi.
    P.S. Hai ragione…ci sta a pennello :-))
    Ciao

  9. Lorenzo D'Agata ha detto:

    Passo passo consceremo Montefalco nelle sue espressioni più interessanti e gradevoli. Grazie a te, Lucia.

  10. Vito M. ha detto:

    Lucia, però in questo modo stuzzichi il palato ……..che bello dev’essere…
    Adoro per davvero queste manifestazioni nelle quali si lega folklore, gastronomia e scoperta di luoghi che sono sicuramente incantevoli.
    mah! chissà che prima o poi non si faccia un viaggetto alla scoperta di questi meravigliosi luoghi…
    Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

  11. Titina ha detto:

    Lucia cara, racconti la tua bella Montefalco, ogni volta in modo suggestivo e avvincente, ormai del tuo paese conosciamo tante particolarità che fanno venir voglia di fare una capatina lì…prima o poi…! Ti abbraccio! ♥ ♥ ♥

  12. Maria Antonietta Palma ha detto:

    Cara Lucia, leggendo il tuo scritto, ricordo e rivivo il mio soggiorno a Montefalco, dello scorso anno…È stato veramente indimenticabile e spero di riviverlo il prossimo anno…
    Bacioni e una buona vacanza… Un forte abbracccio…
    Caramente Maria Antonietta.

    • luciabaciocchi ha detto:

      Il tuo messaggio mi gratifica in modo particolare, sapere che dalla lontana Argentna mi segui e attraverso le mie righe riesci a tener vivo il ricordo per il nostro Paese mi inorgoglisce, ti porto i saluti degli amici e parenti….Un abbraccio!!

  13. fausta68 ha detto:

    Sempre in festa!!!! Che buono il Sagrantino!!!!
    Un abbraccio!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...