Archivi del mese: febbraio 2011

La scuola di oggi

DOVE VA LA SCUOLA ITALIANA? “La scuola pubblica non educa: bisogna dare a tutte le famiglie italiane la possibilità di scegliersi una scuola privata. Nella scuola statale ci sono dei docenti che cercano di inculcare idee contrarie a quelle dei … Continua a leggere

Pubblicato in Politica | 10 commenti

Il 17 marzo sarà festa nazionale. Lo ha stabilito il 18 febbraio il Consiglio dei ministri, che, in seguito ai dubbi sollevati da esponenti di spicco della società, come la presidentessa degli industriali Emma Marcegaglia, e dello stesso governo, come … Continua a leggere

Pubblicato il da luciabaciocchi | 8 commenti

Vita da casalinga

Secondo diversi istituti di ricerca, le venti-trentenni di oggi sono tornate ad avere obiettivi da anni Cinquanta: una bella casa, un marito da curare, figli da crescere. Fregandosene della carriera. E’ vero, secondo voi? Le trentenni italiane, come in una … Continua a leggere

Pubblicato in Quisquiglie e Pinzillacchere | 19 commenti

La lingua del tempo presente

    “La Danza” di Matisse Il linguaggio usato dalla politica e riportato dai mezzi di comunicazione ruota attorno ad espressioni, parole, frasi che ricorrono sempre più, diventano di uso comune, a volte udite ma non capite fino in fondo. … Continua a leggere

Pubblicato in Quisquiglie e Pinzillacchere | 12 commenti

L’AMORE E’…

Fammi vibrar d’amore Note liete sulla brezza del cuore suono dolce rimbalza sulle dita le braccia aperte rivolte verso il cielo. Ascolto. Di mille fremiti di corde è la tua voce di cascate d’acqua purissima di zefiri profumati. Come melodia … Continua a leggere

Pubblicato in Quisquiglie e Pinzillacchere | 19 commenti

“Se non ora quando?”

“ Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincie, ma bordello Dante Alighieri, Purgatorio canto V Francesco Hayez, “La meditazione “   “Quest’Italia non è un paese per donne. Solamente chi è … Continua a leggere

Pubblicato in Quisquiglie e Pinzillacchere | 13 commenti

CONSIDERO VALORE ……..

Considero valore ogni forma di vita, la neve, la fragola, la mosca. Considero valore il regno minerale, l’assemblea delle stelle. Considero valore il vino finché dura un pasto, un sorriso involontario, la stanchezza di chi non si è risparmiato, due … Continua a leggere

Pubblicato in Quisquiglie e Pinzillacchere | 19 commenti

L’elogio di una donna normale

Prendendo spunto dal libro di Irene Bernardini, psicologa e giornalista, mi viene spontaneo fare alcune considerazioni. Trovo importante parlare di “donne normali” che ogni giorno sentono il bisogno di realizzarsi nell’ambito della famiglia, ma anche nel mondo esterno e tentano … Continua a leggere

Pubblicato in Quisquiglie e Pinzillacchere | 15 commenti

“C’è un’Italia che va a letto presto”dice Emma Marcegaglia

Sicuramente ci sono italiani che vanno a letto presto e si svegliamo presto la mattina dopo per andare a lavorare. Frastornati da notizie futili e spesso di cattivo gusto, ci siamo dimenticati che c’è un altro Paese, che dopo una … Continua a leggere

Pubblicato in Politica | 12 commenti

Che fine hanno fatto gli uomini?

“ Suor Rita Giarretta nella sua lettera aperta afferma: “Ma davanti a questo spettacolo una domanda mi rode dentro: dove sono gli uomini, dove sono i maschi? Poche sono le loro voci, anche dei credenti, che si alzano chiare e … Continua a leggere

Pubblicato in Quisquiglie e Pinzillacchere | 9 commenti